Sintomi Di ATTACCo ischemico transitorio o TIA

L’attacco ischemico transitorio o TIA potrebbe avere sintomi simili a quelli di un ictus. La differenza, tuttavia, è che TIA dura solo pochi minuti.

Tuttavia, dovresti trattare TIA come qualsiasi altra emergenza. Se nel caso in cui non è TIA ma un ictus allora non si vuole rischiare la vita. Può essere una grande differenza essere trattati al momento giusto. Anche se si ottiene TIA anche allora si dovrebbe cercare cure mediche perché ti mette ad alto rischio di ictus.

I sintomi di TIA dipendono da come sfaccettato il vostro cervello. Anche se si dispone di TIA prima di allora i segni potrebbero essere diversi ogni volta.

Che cosa si dovrebbe guardare fuori per?   

TIA e ictus hanno sintomi che possono verificarsi tutto ad un tratto. Avrai problemi come una faccia cadente dove noterai la tua bocca o i tuoi occhi per cadere da un lato. Si noterà anche che avete problemi durante il sorriso. Noterete il discorso slurred e sarebbe difficile trovare parole. Intorpidimento e braccia deboli e avere problemi a sollevare e tenere con entrambe le braccia sarebbe sentito. Quanto sopra è il chiaro segnale di TIA. Si potrebbe provare questi per curare i sintomi in modo sicuro.

Problemi di coordinamento e bilanciamento, visione offuscata e cecità, incapace di muovere il tuo corpo, vertigini e mal di testa sono anche i segni di TIA.

Chiamare aiuto

Se tu o qualcuno che conosci soffre di TIA, non ritardare a chiamare emergenza. Anche se i sintomi scompaiono in pochi tempo di zecca è ancora importante che ti fai controllare. Mentre TIA potrebbe non venire attraverso come un’emergenza è ancora possibile che si può soffrire di un ictus nei prossimi giorni. Quindi assicuratevi di non ritardare e ottenere voi stessi controllato.

In ospedale     

I suoi sintomi della TIA potrebbero essere spariti. Tuttavia, il medico vorrebbe sapere cosa hai sperimentato che lo aiuterà a scoprire cosa potrebbe essere il prossimo in serbo per te. Il medico farà in modo che si sta bene e cercare di capire la causa dei sintomi. Vorrebbe controllare se i segni erano a causa di TIA o a causa di qualcos’altro.

Il medico indicherà i sintomi e controllerà la temperatura e l’impulso. Si è verificato un problema sconosciuto. È importante che anche se non si nota alcun sintomo si ottiene controllato. Questo permetterà al medico di diagnosticare la vostra condizione ancora meglio. La maggior parte di loro decide di non prendere aiuto perché tornano alla normalità in pochi minuti. Tuttavia questo a sua volta porta a gravi complicazioni in futuro.

Share this post:

Recent Posts

Comments are closed.